Arte Del Ricamo

Uncinetto a Forcella

by Photobucket

Con la forcella ed alcuni punti all’uncinetto è possibile realizzare merletti unici e particolari. I lavori eseguiti con la forcella sono costituiti da una serie di nodi lungo una linea ondulata di anelli; questi possono essere raccolti da un lato con l’uncinetto per formare una bordura, o da entrambi i lati per formare fasce e tramezzi. Possono essere inoltre uniti tra di loro per  realizzare sciarpe, scialle o copriletti.

E’ possibile trovare strisce lavorate a forcella di diverse dimensioni e tutto dipende dal filato utilizzato, dalla dimensione della forcella e dalla larghezza che si desidera tenere tra i gruppi di anelli.

Come utilizzare la Forcella

Con la mani fare un anello e chiudere con un nodo. Passare l’anello nella parte destra della forcella, passare il filo dietro la parte sinistra della forcella e fare il girare il filo dalla parte destra verso la parte sinistra .

forcella_01

Con la mano sinistra trattenere il filo e la parte sinistra della forcella tra pollice e indice.  Prendere l’uncinetto con la mano destra, trattenere la parte destra della forcella tra il medio  e l’anulare, inserire l’uncinetto dentro l’anello e lavorare 1 punto basso.

forcella_02

Passare la mano destra con l’uncinetto sulla parte destra superiore della forcella e far girare la forcella da destra a sinistra.

forcella_03

Inserire l’uncinetto dentro l’anello sinistro e fare 1 punto basso.

forcella_04

Ripetere gli ultimi tre passi per ogni anello  possono essere lavorati due punti bassi, punti alti  o una combinazione di tutti e due i punti. Questi punti formati nel centro di ogni anello formano il cosiddetto cuore della fascia che si viene a creare.forcella_05

Video Tutorial

Esistono diversi modi per avviare il lavoro a forcella per questo vi invito a visualizzare alcuni video tutorial realizzati dalle vostre amiche creative.

Forcella – video istruzioni (Italiano)

Hairpin Lace: Part 1 Beginning (Inglese)

Video Horquilla 1 (Spagnolo)

Tutorial per Realizzare Accessori a Forcella

14 pensieri su “Uncinetto a Forcella

  1. sonia

    buonasera stasera ho visto questa stola super bellissima mi chiedo e possibiloe ad avere le spigazioni un po piu chiara grazie e buona serata

  2. annarita

    sto imparando a usare la forcella, vorrei sapere come posso rifinire una sciarpa fatta con la forcella.con un video sarebbe meglio.grazie

  3. mancuso rodolfo

    vorrei sapere per favore come si uniscono le varie strisce lavorate con la forcella e tutte e istruzzioni per eseguire le scialle sopra illustrata sia la rosa e la bianca. grazie

  4. francesca

    so lavorare alla forcella sarei interessata conoscere la tecnica di chiusura dello scialle rosa e bianc o grazie francesca

  5. Giusy

    Salve,gentilmente vorrei sapere come si uniscono le strisce delle sciarpe di sopra sia la rosa e che la bianca, non sono abbastanza chiare.un grosso grazie!

  6. brunella

    buonasera sto cercando di imparare a usare la forcella.mi piacerebbe fare una maglia e una sciarpa,per favore mi potete mandare al mio indirizzo spiegazioni piu’ facili.Ringraziando porgo cordiali saluti. BRUNELLA

  7. maria

    mi piacerebbe ricevere qualche schema pr realizzare uno scialle alla forcella. qualcuno può aiutarmi? grazie

  8. antonia de siena

    buonasera ho iniziato stasera a imparare la forcella ma vorrei un video su alcuni lavori come unirli per esempio su alcuni scialli. grazie a presto baci antonia

  9. mary

    complimenti per tutto sono una principiante alle prime armi vorrei delle spiegaioni per quanto riguarda la stola bianca per poterla realizare

  10. enrica

    Vorrei ricevere le spiegazioni per un semplice lavoro con la forcella che non sial la sciarpa. Grazie . Possibilmente al mio indirizzo di posta elettronica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>