Come Ricamare Tovagliette Americane

tovagliette americane ricamate

Desideri ricamare le tovagliette individuali? Sei alla ricerca di motivi semplici per decorare la biancheria per la cucina? Sul Blog Littledeartracks è disponibile un tutorial molto interessante che ti permetterà di ricamare le tovagliette americane e non solo, in modo semplice ed originale utilizzando un punto di ricamo che sicuramente già conosci: il punto filza.

Questo progetto proviene dal Giappone ed è stato realizzato con una tecnica di ricamo molto antica: il Sashiko.

La tecnica del Sashiko consiste nel realizzare disegni molto belli, alcune volte semplici, altre difficili, spesso dalle forme geometriche, da eseguire a punto filza con filati da ricamo bianchi su tessuti di colore indaco.

Ricamare con la tecnica Sashiko è in Giappone una pratica molto efficace per la mente e per il corpo poichè risulta essere rilassante e contemplativa. Se desideri anche tu realizzare queste tovagliette americane e nel frattempo rilassarti un po’ puoi seguire le istruzioni passo passo quì di seguito.

Occorrente

  • Tessuto Sotema Rustichella tinta unita colore blu oppure
  • Tessuto Fratelli Graziano Colonia tinta unica colore turchino
  • DMC Carta carbone copiativa
  • DMC Mouliné colore bianco, rosa chiaro 761 e rosa 760

 

Punti di Ricamo Utilizzati

Per questo progetto viene utilizzato esclusivamente il punto filza.

punto filza

Istruzioni

 

  • Per ogni tovaglietta, tagliare due pezzi di tessuto di forma rettangolare dalla dimensione di 43 x 33 cm.
  • Stampare il motivo Sashiko proposto quì di seguito e trasferirlo sul tessuto utilizzando un foglio di carta carbone copiativa che contrasti con il colore del tessuto (bianco o giallo).
  • Ricamare il disegno. Come hai già notato i disegni Sashiko sono realizzati a punto filza. Utilizzare un ago per ricamo crewel in modo che i punti di ricamo vengano eseguiti perfettamente e abbiano una continuità. Questa tecnica funziona meglio su disegni a linee rette poichè è possibile fare più punti alla volta ma è possibile eseguire il punto filza facendo un punto alla volta, sicuramente il risultato sarà soddisfacente.
  • Sovrapponi i due pezzi di tessuto (quello ricamato e l’altro non ricamato) facendo combaciare diritto su diritto e cucire a 2,5 cm dal bordo, lasciando uno spazio aperto di 5 cm. Girare la tovaglietta, con i due dritti visibili e terminare la cucitura.

Scarica gli schemi

Disegno con onde e fiorellini

disegno per tovaglietta 02

Disegno con piccoli archi

disegno per tovaglietta 01

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *