Arte Del Ricamo

Come Utilizzare il Telaio per Ricamo

telaio per ricamo

Il telaio piu’ semplice e piu’ diffuso per il ricamo a punto croce è quello di forma rotonda, chiamato anche telaio svizzero, composto da due cerchi di diametro leggermente diverso che si incastrano l’uno dentro l’altro. Il cerchio piu’ esterno è dotato di una vite regolabile o di una molla che permette la tensione della tela a secondo della consistenza.

Per montare il tessuto sul telaio non dovrai fare altro che appoggiare il lavoro sul cerchio più piccolo, centrando il motivo che vuoi ricamare e successivamente tendere e premere sopra il cerchio più grande in modo da fermare il tessuto tra i due cerchi.

Posizionare il ricamo su telaio

Se il cerchio più grande è munito di vite regolabile, appoggia il tessuto sul cerchio più piccolo con la vite leggermente allentata e stringi la vite in modo da fermare bene il lavoro.

Una volta terminato il ricamo sposta il tessuto per cominciare un’altra parte del lavoro, riposiziona la tela sul telaio centrando il ricamo. Dopo aver montato il lavoro sul telaio puoi cominciare nuovamente a ricamare.


Utilizzando in maniera corretta il telaio le tue mani saranno libere, non dovrai tenere il tessuto fra le mani:

  • con la mano destra che sta sopra il telaio si infila l’ago nel tessuto da sopra verso sotto il lavoro;
  • con la mano sinistra, che sta sempre sotto il telaio, si rimanda l’ago verso l’alto.

Se il telaio non ha un piedistallo o un morsetto con cui fissarlo al tavolo da lavoro non dovrai fare altro che tenerlo accostato da una parte al tavolo e dall’altra al corpo.

Per ricamare su tessuti scivolosi o molto delicati (che durante la lavorazione tendono a cedere), fascia il cerchio più piccolo con della fettuccia e ferma i capi con alcuni punti: in modo tale da dare alla tela una tensione maggiore.

Per ricamare su tessuti molto leggeri ti consiglio di sovrapporre alla tela un foglio di carta velina che strapperai al centro dopo aver montato il telaio.

Se la tela su cui ricamare è troppo piccola per essere montata sul telaio, fissala con punti di imbastitura a un pezzo di cencio della nonna e montalo sul telaio. Una volta terminato il ricamo taglia il cencio della nonna in eccesso tutt’attorno al ricamo e sfilalo dal retro del lavoro.

3 pensieri su “Come Utilizzare il Telaio per Ricamo

  1. Antonella Pinto

    vorei acquistare il telaio svizzero con viti e gambe come nella foto sopra da utilizzare sulle gambe.

  2. Pingback: Punto Croce per Principianti – Elementi Base | Arte Del Ricamo Europeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *