Come Utilizzare i Disegni Decalcabili per Ricamo

Come posso riportare l’immagine da ricamare sul tessuto? Per iniziare a ricamare è indispensabile trasferire sul tessuto l’immagine o il modello desiderato, senza una guida sarebbe un po’ difficile ricamare forme e motivi ben definiti.

I disegni decalcabili per ricamo sono fondamentali per le ricamatrici, si tratta di fogli di carta velina con motivi e modelli già stampati utili per realizzare tovaglie, tovagliette, centri e decorare la biancheria per la casa.

 

I disegni decalcabili più volte si distinguono dagli altri poichè sono realizzati con un tipo particolare di inchiostro adatto per tessuti. Questi disegni possono essere trasferiti sulla tela con il ferro da stiro; una volta terminato il lavoro ricamato puoi sciacquare con acqua e l’inchiostro scomparirà.

disegni decalcabili

I disegni decalcabili si trovano solitamente all’interno delle riviste di ricamo oppure in vere e proprie tavole, collezione di schemi, come per esempio quelli di Mani di Fata.

Come scegliere i disegni decalcabili adatti? La prima cosa che dobbiamo fare è scegliere quale progetto dobbiamo ricamare: una tovaglia da tavola, un runner, uno strofinaccio, una tenda o n lenzuolo.

Una volta scelto il progetto decidiamo quale ricamo vogliamo fare e quindi che punti di ricamo utilizzare. I disegni decalcabili di Mani di Fata sono molto utili ed è semplice trovare i disegni che desideriamo poichè sono delle collezioni di disegni dedicati a un determinato punto di ricamo o alla biancheria per la casa che desideriamo realizzare. Troverai quindi

oppure

Una volta scelto il disegno potrai trasferirlo sul tessuto. Ti ricordo di scegliere sempre tessuti e filati di qualità per un ottima riuscita del lavoro.

Come Decalcare un Disegno per Ricamo

Ritagliare attentamente il disegno di ricamo che hai scelto lasciando attorno qualche centimetro di margine. Posiziona bene il disegno sul tessuto utilizando un piano d’appoggio: un tavolo o direttamente l’asse da stiro.

Appoggia il lato disegnato sul tessuto e, per  evitare che il disegno si muova, fissalo con delle spille, facendo attenzione di seguire il dritto-filo del tessuto.

Passa quindi il ferro da stiro caldo sul foglio di carta decalcabile, dopo aver provato il calore su una piccola parte del disegno.

Ti consiglio di passare il ferro da stiro sul disegno decalcabile senza farlo scorrere: muovendo il ferro si avrà sempre una linea di disegno alterata. Prima di sollevare il foglio attendi che sia perfettamente freddo. Evita di esporre i disegni decalcabili a fonti di calori eccessivi e non esporli alla luce del sole.

 

Utilizzare i Disegni Decalcabili con la Matita

 

matita per disegni decalcabiliRipassa con l’apposita matita termoadesiva i contorni del disegno sul rovescio del decalcabile esercitando una discreta pressione. Soffia leggermente sul disegno stesso per essere sicura che eventuali residui della matita non vengano stirati sul tessuto, sporcandola.

Appoggia il foglio di carta con la parte ripassata a contatto con il tessuto e stira con il ferro ben caldo premendo leggermente.

 

Come Riutilizzare i Disegni per Ricamo

 

strumenti per traferire un disegno da ricamo su tessuto

C’è un metodo molto semplice per riutilizzare lo stesso motivo, dopo che lo hai già decalcato più volte. Appoggia il disegno sopra una superficie morbida e perfora i contorni del motivo con l’apposito perforatore eseguendo dei piccoli fori a 1 – 2 mm di distanza.

Appoggia il disegno sul tessuto tenendo la parte liscia a contatto con il tessuto e con l’apposito tampone passare sul disegno lo spolvero chimico senza strisciare, ma esercitando una leggera pressione.

Togli il disegno in carta e fissa lo spolvero alla tela spruzzando dell’alcool. Volendo ottenere un risultato migliore sovrapporre al disegno da riprodurre un foglio di carta pergamena e, dopo averlo perforato, utilizza quest’ultimo per lo spolvero.

 

1 thought on “Come Utilizzare i Disegni Decalcabili per Ricamo

  1. Vorrei comp. Disegni da stirare su tessuti x poi di pingerli come posso comandare vivo Mallorca grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.