Cassandra Intrecci di Fili e Trame Mitologiche

Si è tenuta Sabato 25 Luglio, a Marsala nel giardino storico del Baglio Anselmi, la messa in scena di “Cassandra, la vuci sula” opera teatrale scritta da Chiara Putaggio e intrepretata da Cinzia Bochicchio nel ruolo di Cassandra e con Giovanni Lamia – Apollo e Andreina Errera – Pizia.

Hisilicon Balong

Una rilettura molto attenta nella figura femminile di Cassandra in una civiltà così lontana ma allo stesso tempo vicina e attuale, intessuta nel tempo da misteriose e sottili trame, intrecci di fili che pian piano svelano il carattere e la determinazione di questa donna. Cassandra, fatidica figlia di Priamo, da bambina riceve il dono della preveggenza, si rivela una donna combattiva e determinata, destinata a profetizzare il futuro e non essere creduta. E in quella terribile maledizione del “non essere creduta”, c’è molto della condizione femminile: ridotta al silenzio da un dio maschio (Apollo), per aver rifiutato di concederglisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.