Una Farfalla da Ricamare a Punto Croce

Seduta nella veranda di casa osservo le coloratissime farfalle che con delicatezza si posano sui fiori del mio giardino. Con quelle ali leggere e luccicanti, sono così belle che mi viene voglia di ricamarle!

Tra riviste e disegni conservati sulle mie cartellette trovo lo schema di una farfalla da ricamare a punto croce, semplice e di grande effetto, ideale per realizzare la tovaglietta individuale da posizionare sul mio tavolo per la prima colazione, una merenda o un caffè con amici.

Decido di ricamare le farfalle con i colori sfumati Anchor Perlè, mi piacciono molto queste matassine perchè la gradazione delle sfumature è delicata ed i colori sono perlati e donano un effetto di rilievo al ricamo.

Se desideri realizzare la tovaglietta anche tu, quì di seguito torvi le informazioni e lo schema da ricamo gratuito.

Materiali

Ecco tutto l’occorrente per realizzare la tovaglietta con le farfalle:

  • Tela Aida 55 quadretti
  • Matassine Anchor Perlè n. 5
  • Ago per ricamo
  • Forbici da ricamo

I prodotti sono disponibili sul negozio online Arte del Ricamo Shop

La farfalla è alta 56 quadretti x 69 quadretti di larghezza.

Schema Farfalla a Punto Croce

Istruzioni

Ho centrato il ricamo imbastendo un punto filza lungo tutto il perimetro e contando i quadretti ho individuato il centro del lavoro.

Partendo dal centro del disegno e quindi puntando l’ago sulla parte centrale della tovaglietta, ho cominciato a ricamare la farfalla. Il filato Perlè non è divisibile in tanti capi come il Mouliné per cui occorre soltanto prendere dalla matassina la gugliata di filo che ti occorre ed utilizzare un ago per ricamo con la cruna abbastanza larga. Io di solito adopero gli aghi lana senza punta, cartina assortita 18-24, della Prym.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.