La Tecnica del Free Motion

Conosci la tecnica del free motion? Fino a poco tempo fa non sapevo nemmeno cosa fosse il free motion, grazie all’insegnante di cucito creativo Frabi Francesca ho imparato questa interessante tecnica di ricamo a macchina.

Il free motion è una tecnica di ricamo a macchina, per eseguirla è necessario avere a disposizone una macchina da cucire. Il piedino da utilizzare è quello per ricamo a macchina, se desideri acquistarlo puoi ordinarlo da Laura Maurizi: si tratta di un piedino la cui parte inferiore è di forma arrotondata. La parte centrale del piedino è vuota.

Il piedino da rammendo o free-motion è caratterizzato da una molla e da un anello, che può essere aperto o chiuso, tondo oppure ovale. Trovi in commercio il piedino in metallo o in plastica trasparente, con o senza tacche di misurazione.

Una volta montato il piedino per free-motion nella macchina per cucire, ricordati di abbassare il trasporto.

A differenza dei punti di cucitura normalmente utilizzati dove il piedino viene abbassato tenendo così fermo il tessuto, il piedino del free motion non tocca il tessuto, ma lavora restando sollevato. La molla fa alzare l’anello, posto sotto l’ago, simultaneamente al suo movimento.

È possibile cucire selezionando il punto diritto o il punto zig-zag. Il punto viene formato dalla ricamatrice mentre muove la stoffa sotto il piedino, a trasporto abbassato.

Cosa significa a trasporto abbassato? La base della macchina da cucire dovrà essere posizionata con i dentini sotto. Dietro la macchina da cucire vi è infatti un pulsantino che vi permetterà di abbassare il trasporto della macchina.

La posizione del pulsantino varia a seconda del modello della macchina da cucire per cui si puo’ trovare sul fianco destro, sotto il volantino, oppure una levetta posizionata vicino alla cassetta della bobina sottostante la piastra dell’ago.

Per questa tecnica di ricamo il tessuto deve restale libero, dovremmo essere noi a tenere il tessuto con le mani durante la punciatura e muoverlo ove desideriamo seguendo il disegno che dobbiamo ricamare.

Puoi utilizzare i guanti di cotone poichè ti permettono di tenere ben ferma la presa sulla stoffa, che altrimenti tenderebbe a scivolare sotto le mani.

Occorrente per la Tecnica del Free-Motion

Il materiale necessario per eseguire la tecnica del ricamo a mano libera sono:

  • macchina per cucire
  • piedino da rammendo
  • carta bi-termoadesiva per le applicazioni
  • ritagli di stoffa
  • filo di colore contrastante al tessuto scelto (solitamente si utilizzano colori scuri come il blu, il nero, il marrone scuro o il bordeaux)
  • penna per tessuti
  • guanti di cotone

Istruzioni – Come si Esegue il Free Motion

Ecco come si procede per realizzare le applicazioni in free-motion.

Si disegna sul tessuto il motivo floreale, il paesaggio o gli oggetti che si desiderano. Ogni parte del disegno viene riprodotta sui tessuti colorati che desideri e quindi anche sulla carta adesiva. I pezzi di tessuto diventati adesivi potranno essere successivamente applicati sul tessuto e ricamati a macchina con il free motion.

Presta attenziona nel tracciare il disegno sulla carta adesiva, questo va riportato a specchio sulla carta, altrimenti ti ritrovi il disegno da applicare sul tessuto preparato al contrario.

La carta biadesiva per appliquè è particolare ha una parte ruvida e una lascia. La parte ruvida contiene uno strato di colla solidificata, la parte liscia è quella dove effettui il disegno con la matita, è la parte che successivamente stirerai per applicherla sul tessuto.

  • Ritaglia le parti disegnate sulla carta e stirarle sul rovescio della stoffa (non usare il vapore).
  • Ritaglia le parti di stoffa
  • Avrai così ottenuto le applicazioni in tessuto adeisve.
  • Togli la carta che protegge il film adesivo nelle applicazioni
  • Posiziona l’applicazione sul progetto da realizzare e una volta individuata l’aria corretta applicala con il ferro da stiro.
  • Adesso puoi utilizzare la macchina da cucire in modalità free motion per contornare il perimetro dell’applicazione.

Quali Progetti Realizzare con il Free Motion

Solitamente utilizziamo la tecnica del ricamo a mano libera, il free-motion, per contornare le applicazioni in tessuto come per esempio fiori, foglie, paesaggi ed altri soggetti. Questa tecnica di ricamo a macchina viene spesso utilizzata per i progetti di cucito creativo, portachiavi, borse, cofanetti portalavoro ma anche sui capi d’abbigliamento.

Puoi utilizzare il ricamo a mano libera anche per scrivere e personalizzare la biancheria per la casa e capi d’abbigliamento. E’ infatti possibile “scrivere” nomi, frasi augurali, l’effetto sarà sicuramente sorprendente.

La tecnica del free motion viene utilizzata per trapuntare motivi decorativi su progetti di patchwork o quilting, per realizzare quindi la biancheria da letto come trapunte, copridivani, cuscini, runners e tovagliette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.