I Migliori Punti di Ricamo Semplici e di Grande Effetto

Il ricamo è un arte creativa praticata sin dalla notte dei tempi, fino a qualche anno fa sembrava essere molto in declino ma fortunatamente, grazie ai nuovi mezzi di comunicazione, i social media come Facebook e Twitter e gli importantissimi aggregatori di immagini e contenuti Pinterest e Instagram, l’arte del ricamo sembra essere in forte ripresa.

Così come la maglia e l’uncinetto, se cerchiamo la parola ricamo su Instagram vediamo ogni giorno tanti esempi di punti di ricamo che rivistati in chiave moderna, con nuovi filati e tessuti; spesso insieme ad altre tecniche creative danno luogo a progetti davvero sorprendenti.

Imparare a ricamare non è così impegnativo come potresti pensare ed è in realtà un hobby davvero economico. Con un po ‘di tempo e pazienza, preparerai tanti progetti creativi da ricamare in pochissimo tempo.

Come il lavoro a maglia e all’uncinetto, il ricamo offre anche benefici per la salute come il miglioramento della concentrazione, la coordinazione occhio-mano, la consapevolezza, l’abbassamento della pressione sanguigna e la riduzione dello stress. È anche un bel modo per disconnettersi dalla tecnologia e rilassarsi dopo una lunga giornata.

Navigando su internet ho trovato 20 fantastici tutorial utili per iniziare a ricamare, inclusi i punti base che ogni principiante che si cimenta per la prima volta nell arte del ricamo dovrebbe imparare, nonché alcune varianti di punti di ricamo molto importanti che ti aiuteranno ad avere un panorama creativo piu ampio e una migliore varietà di punti a disposizione con cui lavorare.

Tutto ciò che serve per iniziare è un telaio, del materiale come aghi, filo da ricamo e un paio di forbici da ricamo.

Trovi tutto l’occorrente sul mio negozio online Arte del Ricamo Shop.

Ho selezionato per te 20 dei migliori punti di ricamo. Puoi cominciare da quello che piu ti piace.

Il Punto Filza

Punto filza

Questo punto di ricamo viene eseguito su tessuto a trama regolare, facendo scorrere l’ago e il filo su e giù per il tessuto a distanza regolare.

Il Punto Filza è il punto di ricamo piu’ conosciuto al mondo. In Giappone per esempio il punto filza viene utilizzato per realizzare i ricami Sashiko, una tecnica che viene praticata per creare e rafforzare tessuti trapuntati da abbinare ai kimono.

Ricamo Sashiko

Le tecniche di lavorazione del punto filza sono tantissime: a file scambiate, in diagonale, con lavorazione a stuoia, fino ad arrivare al punto Damasco, col quale potete ottenere una superficie liscia e lucida che spicca sul tessuto opaco.

Con questo semplice punto si possono ottenere velature e sfumature molto delicate, come l’ombreggiatura nei fiori o nei frutti.

Se desideri imaprare il punto filza ti consiglio di consultare il video tutorial di Mary Corbet.

Il Punto Impuntura

Punto impuntura

Il punto impuntura è un ottimo punto di ricamo per i principianti poichè con questo punto è possibile realizzare molti motivi, il punto impuntura è anche un buon punto per molti altri piccoli progetti di cucito creativo.

Segui le istruzioni su Arte Ricamo per imparare questo semplice punto di ricamo.

Il Punto Risparmiato

Punto risparmiato

Il punto risparmiato è un ottimo punto decorativo. L’esecuzione è molto simile a quello del punto impuntura e può essere utilizzato quando si desidera dare al ricamo un effetto un po’ piu’ morbido e di rilievo.

Segui il tutorial su Wikihow.it

Il Punto Spino

Punto Lungo

Il punto lungo è uno dei punti più facili da imparare. è uno dei primi punti che le principianti apprendono, anche i più piccoli possono eseguirlo.

Per imparare ti consiglio il video tutorial su YouTube di Lauren Fairweather

Il Punto Ermellino

Questo è il punto spino, un punto di ricamo molto semplice da eseguire, un esempio interessante di come una fila di punti può essere decorata utilizzando un filo colorato a contrasto.

Il punto Ermine è costituito da una serie di punti diritti che formano quelle che sembrano code di ermellino specie quando vengono ricamate con il filo nero su tessuto bianco. Che cos’è un ermellino? Beh, se non lo sai, è un animale carino, simile a una donnola, è tutto bianco con una punta nera sulla coda. Il punto ermellino veniva spesso utilizzato nei ricami Blackwork come punto di riempimento.

Il Punto Catenella Intrecciato

Punto catenella intrecciato

Il punto catenella intrecciato viene lavorato quasi come il punto catenella normale. L’unica differenza sta nel modo in cui l’ago viene portato sotto i cappi esistenti, dandogli così un aspetto completamente diverso, di rilievo. Questo punto di ricamo si lavora dall’alto verso il basso.

Guarda il tutorial

Il Punto Raso

Punto raso

Il punto raso è perfetto come punto di riempimento, puoi così colorare con ago e filo qualsiasi forma gemetrica, motivi floreali, lettere e monogrammi.

Guarda il tutorial

Il Punto Margherita

Punto margherita

Il punto margherita viene spesso utilizzato per ricamare i petali dei fiori e piccoli motivi floreali. Consiste nel realizzare un solo punto catenella rispetto al punto catenella continuo. Il punto margherita è uno dei punti di ricamo piu’ facili da eseguire. Questo punto viene utilizzato non solo per ricamare petali e foglie, ma può essere eseguito anche per disegni più complessi.

Sul Blog Handmade with Love trovi delle immagini dettagliate su come eseguire questo semplice punto di ricamo.

Il Punto Corallo a Catena

Punto corallo a catena

Il punto corallo a catena è una variante del punto catena, oltre ad essere utilizzato come punto di ricamo puo’ essere utilizzato anche come punto decorativo per rifinire bordi di tovaglie da tavola, tovagliette e servizietti individuali.

Il Punto Pittoresco

Punto pittoresco

Il punto pittoresco è un punto di riempimento, serve per ricamare la parte interna di disegni di media o grande dimenisone. Puo’ essere un’alternativa al punto pieno specie se ritieni che i punti siano troppo lunghi oppure desideri realizzare delle sfumature.

Sul Blog AndStitches trovi il tutorial su come ricamare il punto pittoresco.

Il Punto Zig Zag

Punto zigzag

Il punto a zigzag è un punto a linee larghe, un punto decorativo, può essere lavorato su tessuti a trama regolare o su tessuti semplici di lino o cotone con filati di diverso spessore. Il punto crea una piacevole decorazione poichè forma una sorta di reticella.

Il Punto Catenella Doppio

Punto catenella doppio

Come suggerisce il nome, questo è un punto catenella pesante o dall’aspetto spesso. Dà una sensazione ricca, a seconda del filo usato per cucire. Come la catenella a rovescio, anche questa segue una direzione inversa.

Il Punto di Felce

Punto di felce

Il punto felce come suggerisce il nome è un punto di ricamo il cui effetto è quello delle foglie di felce. Può essere lavorato come semplice motivo decorativo oppure seguendo un disegno, formando una linea diritta o curva per formare un rametto. Il punto felce è un punto davvero facile da realizzare in quanto non è altro che una serie di punti diritti.

Il Punto Nodini

Punto nodini

Il punto nodini è una tecnica di ricamo molto particolare poichè crea piccoli nodi che se realizzati vicini tra di loro, in gruppi, possono formare piacevoli motivi utili per decorare fiori e dare un tocco di unicità ai ricami.

Punto Pistillo

Punto pistillo

Questo è un punto decorativo, un motivo che può essere utilizzato per realizzare pistilli di fiori o motivi simili. Il punto pistillo è semplice da realizzare, si tratta di una variante del punto nodini.

Il Punto Festone

Il punto festone è un punto decorativo, sembra una scala! Può essere dritto o curvo e spesso utilizzato per realizzare lavori eleganti. Comunque serve per rifinire i lavori ed il risultato è molto bello! Il punto festone può essere lavorato su qualsiasi tessuto.

Punto Tulipano

Punto tulipano

Il punto si chiama punto tulipano: è un punto catenella scivolato e staccato e, sebbene possa essere lavorato singolarmente, come punto solitario e distaccato, funziona anche bene in un motivo lineare.

Punto Ragnatela

Punto ragnatela

Fedele al suo nome, questo punto sembra una ragnatela, ma crea anche meravigliosi motivi floreali.

Segui il tutorial sul Blog Molliemakes

Il Punto Raso

Questo punto di ricamo è ideale per ricamare fiocchi, strisce, nastri, bordi spessi e strutturati, fasce, corde, tronchi d’albero.

Se desideri maggiori informazioni sui punti di ricamo, hai delle perplessità, vuoi chiedere dei consigli puoi scrivermi una e-mail o contattarmi sulla pagina Facebook Arte del Ricamo. Saro’ felicissima di poterti essere di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.